Via Appia Nuova, 669 | 00179 Roma
0774.377006
0774.580016

31 LUGLIO, LA GIORNATA MONDIALE DELL’AVOCADO

31 LUGLIO, LA GIORNATA MONDIALE DELL’AVOCADO. JUST EAT HA STILATO L’ELENCO DEI PIATTI PIU’ ORDINATI CON AVOCADO: URAMAKI, HAMBURGER, POKÈ, TACOS E BURRITOS

Salmon Poke - Dc Casa
Salmon Poke – Dc Casa

31 LUGLIO, LA GIORNATA MONDIALE DELL’AVOCADO. L’avocado è uno degli ingredienti più “inflazionati” dell’ultimo decennio. Frutto originario del Centro America, ha acquisito una centralità anche nei menù di tutte le cucine, da Oriente a Occidente. Le sue proprietà benefiche e la ricchezza di principi nutritivi hanno reso l’avocado anche un ingrediente healthy, molto diffuso nei piatti ordinati a domicilio. Una recente indagine di Just Eat (www.justeat.it), app leader per ordinare cibo a domicilio, ha analizzato l’andamento degli ordini, in vista della Giornata Mondiale dell’Avocado il 31 luglio,registrando un incremento di richieste a domicilio, anno su anno, del +25%.

Il dato significativo riguarda la quantità di ordini di questo ingrediente solo in Italia: oltre 45mila chili (45 tonnellate) nell’ultimo anno!

Piatti più ordinati con avocado     

1.         Uramaki Philadelphia

2.         Uramaki California

3.         Temaki

4.         Nigiri

5.         Tartare di salmone

6.         Guacamole

7.         Pokè

8.         Avocado Burger

9.         Tacos e Burritos

10.       Club Sandwich

Classifica delle città più golose

1.         Roma (10.000 kg)

2.         Milano (5.300 kg)

3.         Torino (2.700 kg)

4.         Genova (2.100 kg)

5.         Bologna (2.000 kg)

6.         Trieste (1.000 kg)

7.         Padova (700 kg)

8.         Verona (670 kg)

9.         Pisa (650 kg)

10.       Firenze (580 kg)

31 LUGLIO, LA GIORNATA MONDIALE DELL’AVOCADO. Grazie ad un approfondimento di foodaffairs.it riusciamo anche a ripercorrere il viaggio dell’avocado nelle case <<lungo la nostra Penisola:

In termini di gusti per città, anche qui si nota come sia principalmente la cucina giapponese a guidare il trend dell’avocado. A Roma spopolano gli Uramaki con sakè e avocado e quelli con il Philadelphia, mentre a Milano sono quelli California a farne da padrone. A Torino vincono il Pokè e gli Uramaki Spicy Salmon, mentre anche a Genova si trova grande richiesta di quelli con Philadelphia e dell’Avocado Burger. Bologna ordina a domicilio gli Uramaki con sakè e i Tiger Roll, mentre a Trieste vengono preferiti gli Uramaki California e il Futomaki fritto. A Padova vanno per la maggiore gli Uramaki Spicy Tuna e con Philadephia, questi ultimi amati anche a Verona insieme ai California. È tendenza sushi anche a Pisa con gli Uramaki con sakè e avocado e gli Spicy Salmon, così come a Firenze dove troviamo i California e i Tiger Roll.

E per quanto riguarda i consumi? Questi sono naturalmente più importanti in termini numerici nelle grandi città, dove il digital food delivery è più diffuso, ma è l’Italia delle province a registrare la crescita più alta nei consumi di piatti con avocado con +55%, segno che il food delivery è oramai parte integrante delle abitudini dei consumatori in tutta Italia e non solo nelle metropoli. Una crescita che si concentra principalmente nei mesi di maggio e giugno, dove cresce la voglia di piatti più healthy. Seguono Bologna (+38%), Padova (+33%), Genova (32%), Verona (28%), Roma (25%), Bari (17%), Parma (+16%), Trieste (13%) e Torino (+12%)>>.

Non vi resta che impreziosire i vostri piatti con l’avocado e prepararli con i prodotti Dc Casa!

Related Posts